Il fondo Kyoto per l’ambiente da 600 milioni di euro rivolto ai cittadini, condomini, piccole imprese, fondazioni, soggetti pubblici, che prevede finanziamenti a tasso agevolato (0,5%), è stato presentato a Roma dai ministri dell'Ambiente, Corrado Clini, dello Sviluppo economico, Corrado Passera, dal Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, dal presidente e amministratore delegato della Cassa depositi e prestiti Franco Bassanini e Giovanni Gorno Tempini, e dal direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini.

Le domande per accedere al fondo possono essere presentate dal 15 marzo esclusivamente in via telematica, presso la cassa depositi e prestiti,  seguendo le modalità al seguente link