Convocazione assemblea degli Associati

Il  13 dicembre 2007,  presso la Sala delle Conferenze, Piazza Montecitorio, 123/A, Roma,  si è riunita, in seconda convocazione, l’Assemblea degli Assocatii

Ordine del giorno:

Ore 11,30

1. Relazione sulla attività dell’Associazione, anno 2007

2. Nnomina dei componenti del Comitato Esecutivo*

3. Presentazione del nuovo sito di Federmobilita’

4. Varie ed eventuali


Assessori presenti:
-    Alfredo Peri – Regione Emilia Romagna( Presidente)
-    EnricoMingardi - Comune di Venezia (Vice Presidente)
-    Claudio Camocardi  - Provincia.di Mantova –
-    Claudio Cicero Comune di Vicenza–
-    Giuseppe Gagliardi - Provincia di Cosenza –
-    Maurizio Giacomelli – Provincia La Spezia
-    Gino Maioli – Provincia di Ravenna
-    Alberto Rossini - Provincia di Rimini
Deleghe
-    Comune di Milano
-    Comune di Roma
-    Provincia di Roma
-    Regione Puglia


Il Presidente dell’Assemblea ha accertato la sussistenza, per tutta la durata della riunione, del quorum per la validità della seduta previsto dall’articolo 13, comma 1 dello Statuto dell’Associazione.
 
La Commissione, in relazione agli argomenti all’ordine del giorno,ha assunto all’unanimità dei presenti le seguenti determinazioni:

1) Relazione del Presidente Peri sulla attivita’ dell’Associazione,anno 2007(allegata)

-I° Parte “CONSIDERAZIONI E PROPOSTE PER LO SVILUPPO DELL’ASSOCIAZIONE”
L’Assemblea ha preso atto delle considerazioni contenute nella prima parte della  r
elazione del Presidente e in merito alle proposte di modifiche dello Statuto riguardanti i rapporti fra gli organi dell’associazione,le quote di adesione e iniziative per lo sviluppo delle adesioni ha deliberato quanto segue


a)Rapporti fra organi
Modifica dell’art. 25 dello Statuto “Conferenza degli Assessori.”

Il testo dell’art. 25 “Conferenza degli Assessori “dello Statuto è sostituito dal seguente:
Comma 1- La Conferenza degli Assessori è composta dagli Assessori alla mobilità degli enti soci: La Conferenza esprime pareri e proposte su tutti i temi che rientrano nell’ambito dell’oggetto associativo.
Comma 2- La Conferenza è coordinata da un Assessore nominato dall’Assemblea dei soci.
Dura in carica quanto il Comitato Esecutivo e può essere riconfermato
La conferenza è convocata dal Coordinatone che ne fissa l’ordine del giorno.
Alla riunioni della Conferenza partecipa il comitato esecutivo.

L’Assemblea ha nominato l’assessore  della Regione Lombardia,Raffaele Cattaneo,Coordinatore della Conferenza degli Assessori

b) Quote di adesione
Modifica del comma 2 dell’art. 8 dello Statuto”Associati

Al comma 2 dell’art. 8 dello Statuto”Associati”  la frase “Le quote annuali di associazione devono essere versate entro il 31 del mese di marzo” e’ sostituita con  le seguenti:

“Gli associati devono versare le quote di adesione entro il 30 del mese di aprile di ogni anno e,in caso di mancato versamento, sono tenuti a comunicare,entro la medesima data, il termine entro cui si provvederà a detto versamento.
Gli associati non in regola con i pagamenti non possono partecipare all'Assemblea né alla formazione degli altri organi statutari.”
 
c)Iniziative per lo sviluppo delle adesioni
Modifica dell’art. 7 dello Statuto “Requisiti per l’ammissione”

1. Al comma 1 dell’art. 7 dello Statuto dopo la parola “associati” aggiungere la seguente:
 “ordinari”;
2. Dopo il comma 1 dell’art. 7 dello Statuto aggiungere il seguente comma:
“2. Possono assumere la veste di associati aggregati i soggetti con competenze nel settore della mobilità compresi quelli che svolgono attività di ricerca e studio;
Gli associati aggregati sono tenuti al pagamento di una quota associativa del 50 % inferiore alla media delle quote stabilite per i soci ordinari.
Gli associati aggregati hanno diritto a ricevere le informazioni e le documentazioni che l’Associazione fornisce ai soci ordinari ed a partecipare a convegni, seminari od ad altre iniziative informative e divulgative promosse dall’Associazione;
I rappresentanti degli associati aggregati partecipano, senza diritto di voto, all’assemblea e non possono ricoprire cariche associative”

II ° parte“AGGIORNAMENTO DEL QUADRO NORMATIVO E FINANZIARIO DEL TPL”
L’Assemblea ha preso atto delle considerazioni contenute nella seconda parte della  relazione del Presidente recante” e,con particolare riferimento al quadro normativo, ha rinviato l’esame e l’approfondimento del testo del disegno di legge di modifica del 422/97, collegato alla finanziaria 2008, alla riunione del 23 gennaio 2008 ore 13,30

2)Nomina  dei componenti del Comitato Esecutivo
L’Assemblea dei soci, ai sensi dell’art.18 dello Statuto , ha nominato i membri del Comitato Esecutivo,che dura in carica due anni
-Alfredo Peri,Assessore della Regione Emilia Romagna-Presidente
-Enrico Mingardi ,Assessore Comune di Venezia-Vice Presidente
-Mario Verza,Assessore Provincia di Padova –Vice Presidente

3)Presentazione del nuovo sito di Federmobilita’
L’Assemblea ha preso atto che del rinnovamento e della riorganizzazione del sito di Federmobilita’

4)varie ed eventuali

L’Assemblea ha preso atto che dal 1 gennaio 2008 la sede di Federmobilità sara’ trasferita in via ZUCCHELLI  N. 27-ROMA

Atti dell'Assemblea 

Esiti Assemblea dei Soci

Relazione Anno 2007

Tabelle relazione 2007

Statuto