Il prossimo 4 dicembre il Consiglio dell'UE si occuperà di questioni chiave per i trasporti quali i trasporti su stradali e aerei, la e-privacy e il flusso di dati non personali, la sicurezza informatica (cibersicurezza). Il Consiglio valuterà anche  l'avanzamento delle proposte in materia di accesso al mercato e aspetti sociali.

Registrati per leggere il seguito...