“Il Fondo nazionale trasporti è sottostimato rispetto al fabbisogno, ma le Regioni continuano, faticosamente, ad individuare risorse per garantire i servizi programmati. Ma è necessario almeno agire su alcune norme che finiscono per rappresentare un ostacolo per un’efficace programmazione”, lo ha sostenuto l’Assessore della Regione Calabria, Francesco Russo, intervenuto ieri  in rappresentanza della Conferenza delle Regioni nel corso di un’audizione al Senato sulla mobilità sostenibile.

Registrati per leggere il seguito...