Si segnala una recente sentenza della Corte dei Conti dell'Emilia Romagna secondo la quale anche il singolo incarico di patrocinio legale deve essere inquadrato come appalto di servizi e la scelta dell'avvocato esterno all'ente non può essere considerato di carattere fiduciario.

Registrati per leggere il seguito...